Banner
Menu


Compagnia d'Operette Elena D'angelo

Fondata nel 2014, la Compagnia di Operette Elena D'Angelo ha già ottenuto larghi consensi in importanti teatri italiani quali:

TEATRO SAN BABILA DI MILANO (protagonista del 1° festival dell'operetta 2015/2016, 2°festival 2016/17, 3° festival 2017/18)
TEATRO COMUNALE DI VERCELLI
TEATRO COMUNALE DI ATRI
TEATRO MAGNANI DI FIDENZA
FESTIVAL DELL'OPERETTA DI NERETO
TEATRO CONDOMINIO DI GALLARATE
TEATRO MARRUCINO DI CHIETI
TEATRO ORFEO TARANTO
TEATRO GIUDITTA PASTA SARONNO
TEATRO PERSIO FLACCO DI VOLTERRA
TEATRO COMUNALE DI LIMBIATE
TEATRO AGORA' DI CARATE
TEATRO DEL CENACOLO DI LECCO
FESTIVAL DELL'OPERETTA DI CEVIO(CH)
TEATRO MASINI DI FAENZA
TEATRO FABBRI DI FORLI'
TEATRO ROSSINI DI PESARO
TEATRO MAGGIORE DI VERBANIA
TEATRO SOCIALE DI COMO

Mette in scena produzioni curate nei minimi particolari, nel rispetto della filologia dello spettacolo, ma con una particolare attenzione al gusto del pubblico di oggi, con eleganti allestimenti, l'uso della musica dal vivo, la presenza di un corpo di ballo formato da 6 ballerini, 12 artisti professionisti, 10 orchestrali e apparato tecnico.

REGIA
ALLESTIMENTO E COSTUMI
GRUPPO CARONTE
COREOGRAFIA
CORPO DI BALLO ORCHESTRA DIREZIONE ARTISTICA

ELENA D'ANGELO
A CURA DI ELENA D’ANGELO
PRODUZIONE
GIADA BARDELLI FLEXPOINT
GRANDI SPETTACOLO GIANNI VERSINO


ELENA D’ANGELO

Studia pianoforte e canto lirico, dedicandosi successivamente solo a quest' ultimo, sotto la guida del M° Anatolj Goussev con il quale si diploma brillantemente. E' laureata in Lettere Moderne all'Università Statale di Milano.
Nel 1996 debutta nel ruolo di Susanna ne: "Le nozze di Figaro"di W.A.Mozart.
Collabora stabilmente con la compagnia "OPERA STAGE" debuttando i principali titoli del repertorio lirico. Nel 2002 ha partecipato a numerosi spettacoli dell'Accademia Teatrosempre di Milano diretta da Piero Mazzarella e Rino Silveri. E' da rimarcare la sua partecipazione alla commedia musicale "L'inafferrabile Primula Gialla" al fianco di Maurizio Colombi.
Nel 2003 vince il Concorso Lirico Internazionale "Luigia Stramesi" città di Sale(Alessandria).
Nel 2004 e' co-protagonista con Michele Placido nello spettacolo "...E una sera a teatro..." con la regia di Gerardo Amato, messo in scena nel teatro Alfieri di Asti, Ariston di Acqui Terme, teatro del Viale di Lodi.
Dal novembre 2004 al 2013 è la Prima Attrice Soubrette- soprano della storica "Compagnia Italiana di Operette" con la quale si esibisce nei più importanti teatri italiani, ricoprendo i ruoli principali del repertorio operettistico: "la Vedova Allegra", "la Principessa della Czarda, "La Duchessa di Chicago", "la Duchessa del Bal Tabarin", "Cin Ci Là", "il Paese dei Campanelli", "La Danza delle Libellule","Ballo al Savoy", "Al Cavallino bianco", " Bajadera", "Scugnizza"…
Nel 2011 ne assume la Direzione Artistica.
Nel 2006 è invitata al Teatro dell'Opera di Roma per la realizzazione di "Vedova Allegra".
Nel 2008 e' ospite di un'importante tournèe con l'orchestra "I POMERIGGI MUSICALI" debuttando al Teatro Arcimboldi di Milano che ha visto la partecipazione straordinaria di Elio Pandolfi.
Ha effettuato numerose tournèe all'estero: Argentina, Uruguay, Giappone, Germania, Svizzera, Bielorussia, Slovenia, Spagna... Incide per RICORDI.
Dal 2013 al 2015 è prima attrice soubrette-soprano della Compagnia del "Teatro Al Massimo"di Palermo.
Nel Febbraio 2015 è ospite in televisione su RAI1, nel programma UNO MATTINA IN FAMIGLIA condotto da Tiberio Timperi e Ingrid Muccitello, rilasciando un'intervista sull'operetta ed eseguendo brani da LA VEDOVA ALLEGRA e BALLO AL SAVOY .
Dal 2014 è fondatrice, direttrice artistica e regista della Compagnia d'Operette Elena D'Angelo che porta in scena spettacoli di operetta.
Scrive per la rivista on line DANCE HALL NEWS, la rubrica Operetta Mon Amour.
Ha curato regia, allestimento e costumi de La Traviata e L'Aida di G. Verdi e de Il Barbiere di Siviglia di Rossini in tournèe nel nord Italia.
Collabora stabilmente con la Fondazione Pavarotti. Il 9 luglio 2016 riceve il "Premio Nazionale Operetta" nella suggestiva Fortezza di Livorno e il 23 luglio il premio Malaspina alla Carriera. Nel "18 cura regia allestimento e costumi del Nabucco di Verdi tenutosi al Teatro Manzoni di Monza e della Serva Padrona di Pergolesi in Tournè in tutta Italia. Ha curato il primo Stage di Operetta accolto da un conservatorio "Operetta,Caratteri e Stili al Conservatorio di Como ed è direttrice artistica del primo progetto "vi presento L'operetta" rivolto interamente ai giovani. In giugno sara' protagonista della Prima Edizione del Festival dell'Operetta a Monza in Piazza dell'Arengario e riceverà il PREMIO AWARD MODOETIA CORONA FERREA 2018.


TEATRI NEI QUALI SI E' ESIBITA

Valli di Reggio Emilia, Verdi Di Firenze, Giglio di Lucca, Verdi di Pisa, Verdi di Livorno, Duse di Bologna, Fraschini di Pavia, Cagnoni di Vigevano, Coccia di Novara, Comunale di Tortona, Arcimboldi di Milano, Dal Verme di Milano, Smeraldo di Milano, Nuovo di Milano, Manzoni di Milano, Carcano di Milano, San Babila, Ponchielli di Cremona, Alfieri di Torino, Nuovo di Torino, Carignano di Torino, Gioiello di Torino, Giacosa di Aosta, Alfieri di Asti, Toselli di Cuneo, Consorziale di Budrio, Comunale di Fidenza, Comunale di Piacenza, Manzoni di Monza, Borgatti di Cento, teatro Grande di Ferrara, Petruzzelli di Bari, Comunale di Bolzano, Le Muse di Ancona, Masini di Faenza, Magnani di Fidenza, Giovanni da Udine di Udine, Nuovo di Verona, Comunale di Vicenza, Celebrazioni di Bologna, Quirino di Roma, Eur di Roma, Piccinni di Bari, Orfeo di Taranto, Politeama Greco di Lecce, Al Massimo di Palermo, Metropolitan di Catania, Comunale di Noto, Pirandello di Agrigento, Politeama di Catanzaro, Cavour di Imperia, Chiabrera di Savona, Modena di Genova, Civico di Vercelli, Comunale di Alessandria, Comunale di Cagli, Marruccino di Chieti, Pavone di Perugia, Comunale di Ortona, Comunale di Teramo, Comunale di Atri, Comunale di Budrio, Goldoni di Corinaldo, Comunale Bramante di Urbania, Municipale di Casale Monferrato, Sociale di Como, Nuovo di Varese, Palazzo dei Congressi di Lugano, Spoleto Festival dei Due Mondi, Rendano di Cosenza, teatro al Massimo, Metroplitan di Catania, Tina Di Lorenzo di Noto, Vittorio Emanuele II di Messina, Pirandello di Agrigento, Sociale di Como, Rossini di Pesaro